La Storia e la Costituzione del Gruppo Aziendale Avis Donatori di Sangue - Ciclistica Avis NSN

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

La Storia e la Costituzione del Gruppo Aziendale Avis Donatori di Sangue

Gr. AVIS Donatori > La Storia

Il Gruppo Aziendale AVIS è sorto spontaneamente fra i lavoratori dell'allora GTE di Cassina de’ Pecchi nel 1969 per rispondere all'appello che, quasi quotidianamente, era lanciato dalle strutture ospedaliere lombarde per far fronte alle carenze dovute alla mancanza di sangue, costituendosi poi negli anni successivi anche nelle altre unità produttive della Società.

Fu grazie a quest'idea di pubblicizzare e trasferire in fabbrica l'attività promozionale del dono di sangue, fatta propria allora da alcuni donatori (Guido Bellintani, Angelo Fumagalli e Andrea Andreoni a Cassina e, Gaetano Galimberti a Milano) organizzando raccolte fra i lavoratori, che si è sviluppato fra i dipendenti stessi, nello spirito d'amicizia, l'impegno al proselitismo e quel sentimento di generosa solidarietà che hanno permesso in questi anni di raggiungere importanti e significativi risultati.
Numerose le iniziative organizzate poi in seguito dai vari Consigli Direttivi succedutisi in tutti questi anni.  
Dalle Feste Sociali annuali per la premiazione dei donatori benemeriti, alle gite Sociali, agli incontri di amicizia intercorsi con altre Associazioni, al sostegno di alcuni importanti progetti di solidarietà.

Nel 1983 il Gruppo AVIS, per interessamento degli stessi consiglieri e di alcuni donatori già presenti nello stabilimento Siemens di Marcianise (poi Jabil), è stato costituito anche in quella unità produttiva in provincia di Caserta. In poco tempo, grazie alla sensibilità del personale dipendente, è diventato uno dei più importanti gruppi aziendali della Campania. Fra i promotori del gruppo: Angelo Fumagalli, Andrea Andreoni, Angelo Sala e, Attilio Rocco, che poi per diversi anni rimarrà alla guida del Sodalizio, dando vita anche al Gruppo Podistico AVIS con Lorenzo De Simone.

Per il numero di Donatori e donazioni effettuate, il Gruppo Aziendale AVIS si è sempre distinto fra i Gruppi Organizzati facenti capo all'AVIS Milanese, dimostrando che nonostante tutti questi anni, il desiderio di donare, tanto più bello perché anonimo, non solo non è stato scalfito, ma è accresciuto.
Questo ci consente di affermare che, un'Azienda efficiente e all'avanguardia, non è solamente un meccanismo finalizzato alla produzione di ricchezze materiali, peraltro importanti in quanto generano benessere, ma può svolgere un ruolo positivo nel campo del sociale, concorrendo al rafforzamento del sistema dei valori positivi, tra i quali va certamente annoverata la solidarietà che costituisce l'irrinunciabile fondamento d'ogni società civile. Quella solidarietà che purtroppo, anche nel nostro paese alcune volte sembra venire meno, cancellata dall'egoismo, dall'indifferenza o dalla ricerca di falsi piaceri e, dove la parola "sangue" così propagandata da tutti i mezzi d'informazione, evoca solamente fatti dolorosi e negativi quali: violenza, odio, morte e non eventi positivi quali: amore ed aiuto verso il prossimo.  
Dal 1999 il Gruppo AVIS
GTE, a seguito delle diverse modificazioni Societarie intervenute nel corso degli anni, è diventato successivamente, Siemens Telecomunicazioni, Italtel, Siemens Information and Communication Networks, Siemens mobile Communications, SIEMENS, Siemens Networks, e dal 1 aprile 2007, Nokia Siemens Networks.

A seguito poi della decisione di Nokia Siemens Networks S.p.A. riguardante la cessione del ramo d’azienda Manufacturing Operations delle sedi di Cassina de’ Pecchi (MI) e Marcianise (CE), a far data dal 1 GENNAIO 2008 il Gruppo Aziendale AVIS Siemens Networks è stato scisso in due Gruppi Aziendali.
I due nuovi Gruppi (autonomi), fanno comunque riferimento al precedente Regolamento dei Gruppi Aziendali, hanno un proprio Consiglio Direttivo ed hanno assunto le seguenti denominazioni:
- Gruppo Aziendale AVIS Jabil per il personale oggetto della cessione di ramo d’azienda: Stabilimento di Marcianise e i reparti produttivi di Cassina de’ Pecchi.
- Gruppo Aziendale AVIS Nokia Siemens Networks per tutto il restante personale.

Dal 7 Agosto 2013 con l’avvenuta acquisizione da parte di Nokia delle quote detenute da Siemens nella joint venture Nokia Siemens Networks, la denominazione della nuova Società è diventata Nokia Solutions and Networks.


Con l’Anno 2017, dopo la chiusura degli Uffici a Cassina Plaza ed il conseguente trasferimento delle attività e del personale della Nokia Solutions and Networks all’interno di "Energy Park" nei pressi delle Torri Bianche di Vimercate, è continuato anche in questa nuova Sede l’impegno del Gruppo Aziendale AVIS Nokia Solutions and Networks nella organizzazione delle raccolte collettive annuali di sangue.
Attività venuta poi a mancare però nel corso dell’anno a causa della nuova riorganizzazione aziendale e la conseguente messa in mobilità di alcuni lavoratori, che ha interessato anche i membri del Consiglio Direttivo AVIS.
All’interno dell’Azienda rimarrà sicuramente viva anche in futuro la sensibilità dei lavoratori nei riguardi della donazione volontaria di sangue e, ne siamo certi, non mancheranno di rispondere positivamente agli appelli dell’AVIS riguardanti le prossime raccolte collettive.

torna su ^

 
Torna ai contenuti | Torna al menu