11 Dicembre 2017 - Ciclistica Avis NSN

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

11 Dicembre 2017

Gr. AVIS Donatori > EVENTI GR. AVIS

Ciao Pietro!
Scomparso nella notte Pietro Varasi,
per tanti anni dirigente AVIS.

Nel apprendere la triste notizia, pubblicata sul sito dell'AVIS Nazionale, ci uniamo al cordoglio espresso dal presidente nazionale Alberto Argentoni ai familiari, alla moglie, la signora Anna ed al figlio Stefano (consigliere di Avis Milano), per la scomparsa del caro amico Pietro Varasi avvenuta proprio nell’anno delle celebrazioni del 90esimo dell’AVIS, alla quale volontariamente ha dedicato gran parte della sua esistenza.
Non scorderemo mai la sua vicinanza nella veste prima di segretario e successivamente di presidente dell’AVIS Milanese, vicinanza manifestataci con affetto e simpatia sin dalla nascita del nostro Gruppo Aziendale AVIS, con i suoi preziosi consigli e suggerimenti organizzativi.
E, proprio nella ricorrenza del 90°, a fondo pagina vogliamo ricordare alcune delle iniziative alle quali, nonostante la malattia, ha voluto partecipare in prima persona.

Pietro Varasi, storico dirigente associativo di AVIS, è scomparso questa notte all’età di 79 anni.
Nel corso degli anni aveva ricoperto numerosi incarichi a livello locale (a Milano e in Lombardia) e a livello nazionale, dove è stato – tra l’altro – vicepresidente e segretario generale per diversi mandati. Lo scorso agosto il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, gli aveva conferito l’onorificenza di Commendatore dell’Ordine "al Merito della Repubblica Italiana" per oltre 50 anni di impegno e dedizione nel volontariato e nella nostra Associazione.

Queste le parole del Presidente di AVIS Nazionale, Alberto Argentoni: « Piero ci ha lasciato. È stato un dirigente associativo di grande rilievo, era "la nostra memoria storica". Aveva lavorato, giovanissimo, con il dottor Formentano e anche nell’ultimo incontro del settembre scorso aveva raccontato un aneddoto sul nostro fondatore: un gesto di attenzione ed affetto verso i famigliari dei suoi dirigenti associativi. Ecco, in questo momento, anche noi ci vogliamo stringere intorno ai cari di Piero partecipando al loro dolore e rinnovando il nostro grazie per quanto ci hanno donato del loro caro e per quanto hanno condiviso con noi della storia di Avis. Ciao Piero!».

I funerali di Pietro Varasi sono stati celebrati, Giovedì 14 dicembre alle ore 14:45, presso la Chiesa di Santa Maria Incoronata, in Corso Garibaldi 116, a Milano. Ai familiari, il cordoglio e la vicinanza di molti amici, della signora Mariuccia Formentano la figlia del fondatore dell’AVIS; donatori e dirigenti avisini.
A rendergli onore in questo ultimo saluto, nel ricordo di quanto da lui realizzato al servizio dell’Associazione, anche la presenza dei labari dell’AVIS Nazionale, Regionale, Provinciale, Milanese e di molte Sezioni comunali lombarde.


Vedi
> 14 febbraio - Videomessaggio dei presidenti e di Pietro Varasi

Vedi > Maggio e Giugno - Onorificienza FIODS e Commendatore della Repubblica

Vedi > 17 Settembre - Inaugurazione all'Avis di Cernusco del ritratto di Formentano

 
Torna ai contenuti | Torna al menu